Il Worn Wear Tour di Patagonia torna sulle strade d’Europa

0
50

Quest’inverno, dopo una pausa di due anni, il team di riparazioni Worn Wear di Patagonia tornerà sulle strade di tutta Europa per il Worn Wear Snow Tour 2022.

Il classico furgoncino Worn Wear viaggerà di nuovo sulle Alpi per raggiungere diverse località sulla neve in Francia, Svizzera, Austria, Germania e Italia. Offrirà a sciatori e snowboarder riparazioni gratuite di cerniere rotte, tessuti bucati o lacerati, bottoni, strappi, oltre a insegnare loro come riparare la propria attrezzatura.

L’iniziativa Worn Wear incoraggia i clienti a prolungare la vita dei propri capi. Il team di riparazione Patagonia a bordo del furgoncino offrirà riparazioni gratuite per qualsiasi marca di abbigliamento, servendo le persone in base all’ordine di arrivo.
Il furgoncino è stato costruito a mano secondo un design originale per poter viaggiare nei luoghi più diversi d’Europa. Ospiterà attrezzature tecniche per la riparazione e porterà tanta energia positiva lungo il percorso. Inoltre, mostrerà alle persone come mantenere l’attrezzatura da neve in buone condizioni per più stagioni e insegnerà loro a riparare i capi, a impermeabilizzare le giacche e riparare le cerniere.

Worn Wear farà tappa in Italia dall’11 al 13 marzo ad Aosta.

Perché Worn Wear?

Il programma Worn Wear di Patagonia nasce nel 2013 con l’obiettivo di incoraggiare i clienti a prendersi cura dei propri capi d’abbigliamento, adottando corrette modalità di lavaggio e riparandoli quando necessario.Prolungare la durata dei capi che indossiamo, avendone cura e riparandoli quando serve, è la cosa più semplice che ognuno di noi può fare per ridurre il nostro impatto sul pianeta. Inoltre, consente di non doverne acquistare di nuovi, evitando così di generare le emissioni di CO², la produzione di scarti e rifiuti e il consumo di acqua associati ai cicli produttivi del settore tessile.Tenendo in circolazione ciò che indossiamo semplicemente per altri nove mesi, possiamo ridurne di circa il 20-30% la relativa impronta ambientale in termini di emissioni di CO², rifiuti e consumo idrico (secondo il gruppo britannico WRAP), e questo solo in virtù del fatto di produrre e scartare un minor numero di cose.   

Worn Wear in numeri (nel 2019)

  • 56 = numero di eventi di riparazione Worn Wear in tutta Europa
  • 25.000 = persone che hanno partecipato agli eventi Worn Wear in Europa
  • 100.288 = capi di abbigliamento riparati dai centri di riparazione Worn Wear

Scopri di più sul programma Worn Wear qui.

Fonte: comunicato stampa
Foto: Patagonia