Smart Building: la scommessa dell’edilizia 4.0

Per rispondere alle esigenze di un processo costruttivo edilizio sempre più sostenibile, è necessario un approccio progettuale integrato in tutte le sue fasi: dalla scelta del linguaggio e della forma dell’edificio a quella dei materiali (biobased o riciclati), dai sistemi passivi all’impiantistica ultra efficiente, dalla produzione integrata di energia rinnovabile ai dispositivi di efficientamento e di stoccaggio. In tutto questo il ruolo dell’innovazione tecnologia è strategico e offre, nei settori dell’efficienza energetica, della produzione di energia da fonti rinnovabili e dell’economia circolare, la possibilità di realizzare un edificio NZEB nella nuova dimensione dell’Edilizia 4.0. Il Convegno intende fornire spunti concreti su questo complesso processo di trasformazione attraverso una panoramica su tecnologie, materiali, e strumenti di pianificazione.

SMART BUILDING: LA SCOMMESSA DELL’EDILIZIA 4.0 AULA MAGNA BRUNO ZEVI Facoltà di Architettura Valle Giulia – Università La Sapienza Via Gramsci, 53 – Roma 6 giugno – ore 9.00 -13.00

Per tutte le informazioni e per scaricare il programma visitate Rinnovabili.it: http://www.rinnovabili.it/greenbuilding/smart-building-edilizia-4-0/