Chi Siamo

fatti di green

C’era bisogno di un nuovo portale dedicato al vivere green? Forse no, ce ne sono di autorevolissimi, capaci di darci tante informazioni e di proporsi come utili veicoli di consigli per i tanti che hanno già compreso l’importanza di uno stile di vita attento all’ambiente.
Però poi ci siamo detti che invece un nuovo portale poteva essere utile. Abbiamo pensato ad un magazine capace di raccontare le storie di chi vive green ogni giorno, esperienze di chi fa qualcosa per l’ambiente perché ha compreso che l’aiuto vero che possiamo dare alla nostra terra è la somma dell’operato di tante persone che ogni giorno “fanno qualcosa”.

Tante di queste storie sono di persone, aziende, realtà che conosciamo, con cui condividiamo la stessa idea dell’importanza di un vivere sostenibile, ma che spesso non hanno la forza per far conoscere ciò che fanno e contribuire essendo da esempio.

Il portale sarà un modo per imparare gli uni dagli altri, dove le esperienze di vita, reali e concrete, si trasferiscono e diventano lo stimolo ad un comportamento collettivo.

Abbiamo pensato che dire “io vivo green” è un limite e non fa la differenza; diversamente la condivisione di esperienze ci porterà a dire “noi viviamo green”, noi abbiamo un’obiettivo.

Viviamo in un mondo social, sempre in connessione. Le nostre storie singole si incrociano con coloro che hanno le nostre stesse idee e che possono avere un punto di vista capace di migliorare il nostro.
Questo è Fatti di Green. Un racconto che ogni giorno si arricchisce di una nuova storia, che ci parla di quanto sia facile per ognuno avere un comportamento sostenibile e di come anche piccole cose possono fare la differenza. Soprattutto che sia testimonianza che vivere a Minimo Impatto non solo è possibile ma è anche più facile di quello che si pensi. Speriamo che le nostre storie siano il vero stimolo per tutti e le vostre lo siano per noi.

Hai una storia da raccontare? Candidala a far parte di Fatti di green. Contattaci.

Fatti di green è un progetto di Minimo Impatto.

Direttore editoriale Letizia Palmisano giornalista ambientale 

(su Twitter @Leti_Palmisano)